Truffe telematiche: l’Inps evidenzia la propria estraneità ai sondaggi falsamente attribuitigli

Con un Comunicato datato 12 settembre 2014 l’Inps ha dichiarato di essere completamente estraneo ai sondaggi attribuitigli in modo fraudolento.
“L’apertura automatica di un sito di sondaggi che in maniera ingannevole sembra avviata dal sito dell’Inps – si legge nella Nota diffusa dall’Istituto nazionale di previdenza sociale – non è originata da quest’ultimo, ma dall’azione di un programma virale installato sulla postazione degli utenti”.
Il “virus” in questione sembra essere veicolato da dei software che vengono involontariamente scaricati dagli utenti, “in corrispondenza di particolari siti web istituzionali“. Stando alla ricostruzione dei tecnici Inps, questo programma causa l’apertura automatica di una nuova finestra di navigazione che invita a partecipare ad un sondaggio per poi dirottare su siti truffa.


Tags assigned to this article:
Inps

Related Articles

Trasmissione telematica dei corrispettivi: termine per l’adeguamento dei Registratori telematici nuovamente prorogato al 1° gennaio 2022

Con il Provvedimento 7 settembre 2021, l’Agenzia delle Entrate ha nuovamente prorogato al 1° gennaio 2022 il termine per adeguare

“Pnrr”: pubblicato in G.U. il Decreto per la produzione degli autobus elettrici e connessi

Sulla G.U. n. 6 del 10 gennaio 2022 è stato pubblicato il Decreto del 29 novembre 2021 del Ministero delle

Istat: pubblicato l’aggiornamento dell’Indice sul costo della vita a febbraio 2015

E’ stato pubblicato sulla G.U. n. 72 del 27 marzo 2015 il Comunicato dell’Istat contenente l’aggiornamento al mese di febbraio

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.