Ucraina-Russia, Mosca annuncia ritiro di parte truppe al confine

Ucraina-Russia, Mosca annuncia ritiro di parte truppe al confine

(Adnkronos) – La Russia ha annunciato stamani il ritiro di parte delle truppe schierate vicino al confine con l’Ucraina, dopo aver completato le manovre che i reparti stavano effettuando nell’area. “I distaccamenti dei distretti militari del sud e dell’ovest che hanno svolto le loro missioni si stanno preparando questo martedì a tornare alle loro basi in treni e mezzi per il trasferimento delle truppe”, ha affermato il portavoce del ministero della Difesa russo Igor Konashenkov, secondo quanto riporta l’agenzia di stampa russa Sputnik. 

CNN: ALTRE TRUPPE RUSSE IN ARRIVO – In controtendenza con quanto appena annunciato dalle autorità militari di Mosca, però, la Cnn ha riferito che l’ammassamento di truppe e dispositivi militari russi al confine con l’Ucraina sta proseguendo. L’emittente all news ha geolocalizzato alcuni video che circolano sui social media e documentano questi spostamenti. Alcuni dei video provengono da fonti ufficiali e sono stati analizzati da osservatori e confrontati con immagini satellitari. 

In particolare, la Cnn ha fatto riferimento a movimenti nei pressi di Belgorod, nella Russia occidentale, a poca distanza dal confine e dalla città ucraina di Kharkiv. Un altro filmato, postato sui social media domenica, mostra tank in movimento nei pressi del villaggio di Sereteno, a circa 24 chilometri dal confine ucraino. Anche la zona attorno a Voronezh appare teatro di movimenti militari, con carri armati e reparti di fanteria. 

ALLARME USA – Questa mattina Washington ha rilanciato l’allarme sul rischio di un attacco della Russia all’Ucraina questa settimana. “Siamo profondamente preoccupati dal fatto che Mosca possa agire già questa settimana”, ha dichiarato il segretario di Stato americano Antony Blinken all’emittente televisiva France24. “Tutto ciò che vediamo in termini di dispiegamento di forze russe intorno all’Ucraina ci porta a questa conclusione”. “La strada della diplomazia resta aperta”, ha però tenuto a sottolineare. “Stiamo facendo tutto il possibile per convincere la Russia che dovrebbe percorrere la via della diplomazia, la via del dialogo per risolvere pacificamente tutte le divergenze esistenti”. 

Intanto il dipartimento di Stato ha invitato i cittadini Usa presenti in Bielorussia a lasciare “immediatamente” il Paese con “mezzi commerciali o privati”, avvertendo che la situazione è divenuta “imprevedibile”. I viaggi in Bielorussia erano già sconsigliati ai cittadini Usa, dopo che il dipartimento di Stato aveva assegnato al Paese la categoria di rischio 4, la più alta.  


Related Articles

Clima, Draghi incontra Greta a Milano: “E’ andata benissimo”

Incontro a Milano tra il premier Mario Draghi e Greta Thunberg. Un colloquio durato circa mezz’ora, al quale hanno partecipato

Sparatoria Texas, l’ultimo messaggio di Ramos

(Adnkronos) – “Sto per farlo”. E’ il messaggio che Salvador Rolando Ramos, il 18enne autore della strage in una scuola

Covid oggi Emilia, 4.134 contagi e 11 morti: bollettino 29 dicembre

Sono 4.134 i contagi da coronavirus in Emilia Romagna oggi, 29 dicembre 2021, secondo numeri e dati covid del bollettino

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.