Unioni di Comuni e Comunità montane: emanato il Dm. relativo alla richiesta di contributo 2016 per i servizi gestiti in forma associata

Il Ministero dell’Interno – Direzione centrale della Finanza locale ha diffuso il Dm. Interno 11 maggio 2016, in corso di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale, relativo ai Modelli dei certificati per la richiesta del contributo spettante alle Unioni di Comuni e alle Comunità montane per i servizi gestiti in forma associata.

Non essendo intervenute modifiche normative rilevanti, il Ministero ha riconfermato i Modelli certificativi approvati con proprio Dm. 17 maggio 2007, pubblicato sulla G.U. n. 124 del 30 maggio 2007.

Ai sensi dell’art. 2 del Decreto in commento, le Unioni di Comuni e le Comunità montane devono trasmettere all’Ufficio “Sportello

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Contenimento e riduzione della spesa di personale: i vincoli introdotti dalla “Legge Madia”

Nella Delibera n. 378 del 29 novembre 2016 della Corte dei conti Veneto, una Provincia veneta, dopo aver premesso che

Limiti alle indennità spettanti agli Amministratori

Nella Delibera n. 428 del 14 novembre 2018 della Corte dei conti Veneto, un Comune ha chiesto un parere sulla

Avviso di accertamento: emanazione prima del decorso del termine di 60 giorni

Nella Sentenza n. 4543 del 5 marzo 2015 della Corte di Cassazione, i Giudici rilevano che l’art. 12, comma 7,