Vaccino Covid, per i guariti basta una dose entro un anno

Vaccino Covid, per i guariti basta una dose entro un anno

Per i guariti dal Covid basterà una sola dose di vaccino entro un anno. Lo annuncia il ministero della Salute con la circolare, firmata dal direttore generale della Prevenzione Gianni Rezza, di aggiornamento delle indicazioni sulla vaccinazione dei soggetti che hanno avuto un’infezione da Sars-CoV-2.  

“E’ possibile considerare la somministrazione di un’unica dose di vaccino anti-SarsCoV-2/Covid-19 nei soggetti con pregressa infezione da Sars-CoV-2 (decorsa in maniera sintomatica o asintomatica), purché la vaccinazione venga eseguita preferibilmente entro i 6 mesi dalla stessa e comunque non oltre 12 mesi dalla guarigione”, si legge nella circolare.  

“Per i soggetti con condizioni di immunodeficienza, primitiva o secondaria a trattamenti farmacologici, in caso di pregressa infezione da Sars-CoV-2, resta valida la raccomandazione di proseguire con la schedula vaccinale completa prevista”, chiarisce il ministero. Inoltre, “come da indicazioni dell’Oms, l’esecuzione di test sierologici, volti a individuare la risposta anticorpale nei confronti del virus, non è raccomandata ai fini del processo decisionale vaccinale”. 


Related Articles

Reddito cittadinanza, denunciati 234 ‘furbetti’ a Mantova

Avrebbero percepito indebitamente il reddito di cittadinanza. Il comando provinciale carabinieri di Mantova, nell’ambito di indagine delegata dalla Procura della

Tg2, stella a 5 punte in ascensore: indaga la Digos

(Adnkronos) – Una stella a cinque punte nell’ascensore del Tg2. A quanto apprende l’Adnkronos, sul ritrovamento del simbolo delle Brigate

Covid oggi Lazio, 2.151 contagi e 2 morti. A Roma 1.132 casi

(Adnkronos) – Sono 2.151 i nuovi contagi da coronavirus oggi 30 ottobre 2022 nel Lazio, secondo dati e numeri dell’ultimo

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.