Variazioni di bilancio in costanza di esercizio provvisorio

Variazioni di bilancio in costanza di esercizio provvisorio

La Delibera n. 36 del 14 aprile 2015 della Corte dei conti Liguria riguarda le variazioni di bilancio in costanza di esercizio provvisorio. Nello specifico, la questione in esame è diretta sostanzialmente a comprendere se, nell’ipotesi in cui, in costanza di esercizio provvisorio, un Ente benefici dell’assegnazione di nuovi contributi con vincolo di specifica destinazione e gli stanziamenti di spesa previsti nell’ultimo bilancio di previsione approvato relativamente al corrente esercizio finanziario (nel caso specifico, l’esercizio 2015 nel bilancio di previsione 2014-2016) non abbiano la capienza sufficiente per consentire l’assunzione degli impegni concernenti le correlate spese vincolate, si possa procedere ad

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Ici e unità immobiliari di proprietà di un Istituto religioso adibite ad attività didattica

Nella Sentenza n. 13574 del 30 maggio 2017 della Corte di Cassazione, la questione controversa riguarda l’impugnazione di un avviso

Entrate tributarie: in aumento dello 0,6% rispetto ai primi 7 mesi del 2014

Con Comunicato-stampa n. 175 del 7 settembre 2015, il Mef ha tracciato il consueto bilancio mensile delle entrate tributarie. Ne

Finanza locale: perfezionato il Decreto di ripartizione tra i Comuni del contributo di 530 milioni di Euro

Il Ministero dell’Interno – Direzione centrale della Finanza locale, ha comunicato il 26 ottobre 2015 sul proprio sito che è