Variazioni territoriali: incostituzionale la Lr. Sardegna che ha ridefinito i confini dei Comuni senza consultare i cittadini

Variazioni territoriali: incostituzionale la Lr. Sardegna che ha ridefinito i confini dei Comuni senza consultare i cittadini

Nella Sentenza n. 21 dell’8 febbraio 2018 della Corte Costituzionale, la questione controversa in esame riguarda la legittimità costituzionale dell’art. 1 della Legge della Regione autonoma Sardegna n. 4/17. La disposizione in esame, secondo il ricorrente, è stata approvata senza previa consultazione della popolazione interessata dalla variazione delle circoscrizioni comunali. Per tale ragione, essa si porrebbe in contrasto con gli artt. 3 e 45 dello Statuto speciale per la Sardegna, il primo dei quali riserva alla Regione autonoma della Sardegna la potestà legislativa esclusiva in materia di ordinamento degli Enti Locali e relative Circoscrizioni, mentre il secondo stabilisce che la

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Assunzione assistenti sociali a tempo determinato: il Comune può superare il limite di spesa imposto dall’art. 9, comma 28, Dl. n. 78/10?

Il testo del quesito: “Ai fini delle Assunzioni di assistenti sociali a tempo determinato, l’Ente può superare il limite di

Edilizia scolastica: al via un nuovo Piano di finanziamenti da 320 milioni di Euro

È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 237 del 24 settembre 2020 il Decreto n. 72 del 25 luglio 2020

Decreto “Cura Italia”: cittadinanza digitale

Mai come in questi giorni si sta rilevando strategico per il Paese il processo di digitalizzazione previsto dal “Codice dell’Amministrazione