Vending machines: anche i “fontanelli” per la vendita di acqua rientrano nelle nuove disposizioni sui corrispettivi?

Vending machines: anche i “fontanelli” per la vendita di acqua rientrano nelle nuove disposizioni sui corrispettivi?

Il quesito:

Il Comune ha installato dei fontanelli di acqua potabile, con pagamento a moneta spicciola o tramite piccole schede prepagate. I corrispettivi vengono registrati già oggi in contabilità Iva. Le disposizioni introdotte dal recente Provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate n. 61936 del 30 marzo 2017 producono effetti anche sulla gestione di questo genere di dispositivo?

 

La risposta dei ns. esperti:

Con il Provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate n. 61936 del 30 marzo 2017 sono state definite informazioni, regole tecniche, strumenti, termini di conservazione e trasmissione telematica all’Agenzia delle Entrate dei dati dei

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

“Decreto Milleproroghe”: le disposizioni fiscali di interesse per gli Enti Locali contenute nella Legge di conversione

E’ stata pubblicata sulla G.U. n. 49 del 28 febbraio 2017 (S.O. n. 14) la Legge 27 febbraio 2017, n.

Gestione Farmacie comunali: via libera all’affidamento in concessione a terzi attraverso procedure di evidenza pubblica

Nella Sentenza n. 5587 del 13 novembre 2014 del Consiglio di Stato, i Giudici si esprimono sull’affidamento in concessione a

“Servizi Demografici”: il cognome della madre, ove attribuito, segue quello paterno

Nel caso in cui dei neogenitori optino per il doppio cognome, cogliendo l’opportunità aperta dalla Sentenza della Corte Costituzionale n.