Vending machines: se non dotate di porta di comunicazione possibile trasmettere i corrispettivi mediante il portale “Fatture e Corrispettivi”

Vending machines: se non dotate di porta di comunicazione possibile trasmettere i corrispettivi mediante il portale “Fatture e Corrispettivi”

L’Agenzia delle Entrate, con la Risposta all’Istanza di Interpello n. 125 dell’8 maggio 2020, ha fornito chiarimenti in ordine alla trasmissione di corrispettivi incassate mediante vending machines non dotate di porta di comunicazione ma installate all’interno dello stesso locale dove è presente un Registratore telematico.

Nel caso di specie, l’istante è titolare di una Impresa individuale esercente l’attività di tosatura e lavaggio di animali domestici, in un locale di mq. 30 senza dipendenti e, recentemente, ha acquistato un sistema self service di lavaggio animali ed un distributore automatico di materiali (es. guanti) che consentono al cliente di effettuare direttamente il

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Trasferimenti erariali: il Viminale assegna i contributi compensativi del minor gettito Imu/Tasi dei Comuni colpiti dal Sisma del Centro Italia

Facendo seguito al proprio Comunicato del 24 giugno 2020, il Ministero dell’Interno – Direzione centrale della Finanza locale, ha pubblicato

“Art-bonus”: ammissibili i contributi destinati ad una Fondazione costituita per volontà del Comune che gestisce una Cineteca-archivio

L’Agenzia delle Entrate, con la Risposta all’Istanza di Interpello n. 258 del 17 luglio 2019, ha fornito ulteriori chiarimenti in

Rifacimento di un piccolo Ponte su strada comunale: è possibile applicare l’aliquota Iva al 10% ?

Il testo del quesito: “Dovendo procedere con il rifacimento totale di un piccolo Ponte su strada comunale consistente nella demolizione

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.