Vincoli assunzionali negli Enti inferiori a 1.000 abitanti

Vincoli assunzionali negli Enti inferiori a 1.000 abitanti

Nella Delibera n. 4 del 1° aprile 2019 della Corte dei conti Autonomie, la Sezione ha chiarito che la determinazione del limite del c.d. “turn over” nei Comuni con popolazione inferiore ai 1.000 abitanti, laddove si siano verificate cessazioni di rapporti a tempo indeterminato, sia da intendersi in termini di equivalenza finanziaria, e quindi, possa prescindere dalla corrispondenza numerica tra personale cessato e quello assumibile, nonché dalla corrispondenza tra le categorie professionali di appartenenza del predetto personale, a condizione che sia rispettato il limite della spesa per il personale sostenuta nel 2008.

Conseguentemente, purché permanga l’invarianza della spesa,

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Appalti: non sempre doverosa l’esclusione dalla gara per omessa indicazione dei costi aziendali per la sicurezza

Per I servizi di cui all’Allegato IIB al “Codice dei contratti“, nella fattispecie il “Servizio di ristorazione scolastica”, la Pronuncia

Limiti al lavoro flessibile: si applicano anche per le sostituzioni temporanee di personale

Nella Delibera n. 121 del 13 aprile 2015 della Corte dei conti Campania, la Sezione statuisce che presso l’Ente in

Trasferimenti erariali: diffusa la Circolare della Finanza locale sul rimborso dell’Iva sul “Trasporto pubblico locale”

Il Ministero dell’Interno – Direzione centrale per la Finanza locale, con la Circolare n. 4 del 12 febbraio 2020, ha

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.