Welfare voucher: molti non concorrono a formare il reddito e il momento impositivo Iva dipende dal fatto che siano monouso o multiuso

Welfare voucher: molti non concorrono a formare il reddito e il momento impositivo Iva dipende dal fatto che siano monouso o multiuso

L’Agenzia delle Entrate, con la Risposta all’Istanza di Interpello n. 338 del 10 settembre 2020, ha fornito chiarimenti in ordine al trattamento fiscale, ai fini delle Imposte dirette e dell’Iva, di welfare voucher emessi tramite una Piattaforma digitale.

Rinviando alla lettura dell’articolata Istanza (posta da una Società, facente parte di un Gruppo di imprese, che intende ampliare la gamma dei servizi offerti includendovi anche i servizi di welfare aziendale – individuati dai commi 2 e 3 dell’art. 51 del Tuir – da offrire ai lavoratori subordinati delle Società facenti parte del Gruppo) e relativa Risposta, in questa sede sintetizziamo quanto

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Incentivi per funzioni tecniche: ammissibili anche in caso di procedura compartiva ex art. 36, comma 2, lett. b), del “Codice”

Nella Delibera n. 33 del 3 maggio 2020 della Corte dei conti Emilia Romagna, viene chiesto se l’affidamento di lavori,

Pil: l’Istat rivede al ribasso la crescita nel 2015, pari allo 0,7%

E’ stata pari allo 0,7%, e non allo 0,8% come indicato dalle stime preliminari, la crescita del Pil italiano nel

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.