“Whistleblowing”: inviate all’Anac 607 segnalazioni telematiche in un anno, oltre 130 quelle inoltrate alle Procure o alla Corte dei conti

“Whistleblowing”: inviate all’Anac 607 segnalazioni telematiche in un anno, oltre 130 quelle inoltrate alle Procure o alla Corte dei conti

Un totale di 607 segnalazioni di condotte illecite ricevute, 63 delle quali sono state inviate alle competenti Procure della Repubblica e 70 delle quali alla Corte dei conti, per accertare la sussistenza di profili penali o di danno erariale.

A tracciare il bilancio, a un anno esatto dall’avvio del Sistema informatico “Whistleblowing”, è stata l’Anac, con una Nota diffusa l’8 febbraio 2019.

Lo strumento informatico è stato di gran lunga il mezzo più utilizzato per inviare le segnalazioni di illeciti. Questo canale ha infatti fatto da tramite al 70% di esse, che quindi a conti fatti sono state globalmente più di 850 in un anno.

Nella sua Nota, l’Autorità ha ricordato anche di aver recentemente messo a disposizione delle P.A. il “software” (libero e gratuito) per la gestione delle segnalazioni di illeciti da parte dei propri dipendenti.

La sicurezza e l’affidabilità – si legge – sono state certificate da un soggetto terzo che ha condotto specifici test sulla Piattaforma, già oggi utilizzata, oltre che dall’Anac stessa, anche da numerose Istituzioni pubbliche fra cui la Banca d’Italia. L’impiego del software, tuttavia, non implica in alcun modo una collaborazione al Progetto ‘GlobaLeaks’. Si tratta infatti di un prodotto nuovo, finalizzato a perseguire scelte e sviluppi tecnologici differenti, dettati esclusivamente dalle esigenze dell’Autorità, nelle quali non rientrano la modifica o la partecipazione al processo di sviluppo ma soltanto la realizzazione della Piattaforma per ricevere segnalazioni in forma riservata. In assenza di continuità tecnologica con ‘GlobaLeaks’, né essendo previsto supporto alla migrazione del software e dei dati da e verso tale Progetto, l’Autorità si riserva pertanto la possibilità di evolvere l’applicazione informatica, abbandonando completamente il Progetto iniziale e garantendo esclusivamente la portabilità e la retrocompatibilità dei dati nell’ambito del Progetto ‘OpenWhistleblowing’”.


Related Articles

Perdite Organismi partecipati: la relazione con la contrazione degli spazi di spesa disponibili per gli Enti proprietari

Nella Delibera n. 63 del 15 giugno 2020 della Corte dei conti Piemonte, la Sezione chiarisce che se un Organismo

“Servizi sociali”: finanziati progetti relativi ad anziani e infanzia per 244 milioni di Euro

Con una Nota pubblicata sul proprio sito istituzionale il 13 marzo 2015, il Ministero dell’Interno ha annunciato che sono stati

Trasferimenti erariali: ripartite tra gli Enti Locali le risorse per finanziare l’affitto di spazi aggiuntivi per l’avvio dell’Anno scolastico

Il Ministero dell’Istruzione ha pubblicato sul proprio sito istituzionale l’Avviso n. 28141 del 7 settembre 2020, con il quale sono

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.