Zaporizhzhia, Aiea: “Negoziati tra Kiev e Mosca per sicurezza centrale”

Zaporizhzhia, Aiea: “Negoziati tra Kiev e Mosca per sicurezza centrale”

(Adnkronos) – Sono in corso ”negoziati veri” tra la Russia e l’Ucraina per creare una zona di protezione attorno alla centrale nucleare di Zaporizhzhia, la più grande d’Europa nel sud dell’Ucraina. Lo ha dichiarato il direttore generale dell’Aiea, l’Agenzia internazionale per l’energia atomica, Rafael Mariano Grossi, che a margine dell’Assemblea generale a New York ha incontrato tra gli altri il ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov e quello ucraino Dmytro Kuleba. ”Stiamo ingranando”, ha detto Grossi, sottolineando che, seppur non ci siano ancora risultati concreti, c’è l’impressione che le parti ritengano fondamentale creare una zona di sicurezza attorno all’impianto nucleare di Zaporizhzhia. 

Grossi si è poi detto molto preoccupato per il peggioramento della situazione presso l’impianto, sottolineando che occorre agire velocemente. ”Dobbiamo decidere il prima possibile”, ha detto incontrando i giornalisti a New York. 


Related Articles

Ucraina, la reporter di Kiev: “Nel rifugio senza paura, missili atto agonia Putin”

(Adnkronos) – Il calendario che si riavvolge al 24 febbraio, la sveglia che arriva dal suono delle esplosioni, la ”valigia

Bollette luce e gas, verso Cdm: intervento contro aumento

Il governo lavora alle misure per evitare l’aumento delle bollette. Le norme, per evitare rincari pesanti su luce e gas,

Covid oggi Italia, 16.571 contagi e 59 morti: bollettino 20 giugno

(Adnkronos) – Sono 16.571 i nuovi contagi da Coronavirus in Italia oggi, 20 giugno 2022, secondo i dati e i

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.