Agenda Digitale: la digitalizzazione della P.A. è una priorità politica

Agenda Digitale: la digitalizzazione della P.A. è una priorità politica

Durante il suo intervento nel corso del “Forum Pa”, lo scorso 27 maggio presso il Palazzo dei Congressi a Roma, Antonio Samaritani, neo Direttore generale dell’Agid, ha affermato l’importanza strategica dell’Agenda Digitale 2015-2017.

Secondo Samaritani, oggi in Italia le strategie politiche sono state definite e adesso è il momento di passare all’esecuzione. Samaritani ha proseguito sottolineando che l’Agid ha il compito d’individuare i contenuti su cui puntare, pochi e ben delineati. Per raggiungere gli obiettivi e portare una vera e propria rivoluzione digitale nel Paese, la ricetta di Samaritani è quella di replicare il modello operativo messo in

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Il Garante della privacy blocca provvisoriamente alcuni trattamenti di dati dell’“App IO”

Il 10 giugno, con un provvedimento, l’Autorità “Garante per la protezione dei dati personali” ha chiesto a PagoPA, società pubblica

“Patto di solidarietà nazionale verticale”: individuati gli spazi finanziari per gli Enti Locali che investono nell’edilizia scolastica

Con il Decreto Mef 26 aprile 2017, n. 77112, pubblicato il 27 aprile 2017 sul sito istituzionale della Ragioneria generale

“Legge europea 2017”: pubblicazione in Gazzetta Ufficiale

E’ stata pubblicata in G.U. la Legge 20 novembre 2017, n. 167, concernente “Disposizioni per l’adempimento degli obblighi derivanti dall’appartenenza