Appalti pubblici: i chiarimenti Anac sugli adempimenti in materia di Trasparenza

Appalti pubblici: i chiarimenti Anac sugli adempimenti in materia di Trasparenza

Con la Deliberazione n. 39 del 20 gennaio 2016, pubblicata il 29 gennaio 2016 sul proprio sito istituzionale, l’Autorità nazionale Anticorruzione ha fornito una serie di indicazioni relative agli obblighi di pubblicazione in materia di procedimenti di scelta del contraente per l’affidamento di lavori, servizi e forniture, previsti dall’art. 1, comma 32, della Legge n. 190/12.

Come ricordato dall’Autorità, entro il 31 gennaio di ogni anno, le Amministrazioni e gli Enti individuati dall’art. 1, comma 34, della Legge n. 190/12, nonché i soggetti individuati dall’art. 11, comma 2, del Dlgs. n. 33/13 che operano come stazioni appaltanti, sono tenuti a:

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Imposta di pubblicità: applicabilità ai distributori automatici nelle stazioni ferroviarie

Corte di Cassazione, Sentenza n. 13023 del 24 giugno 2015 Un Concessionario affidatario del “Servizio di accertamento, liquidazione e riscossione

Incentivi per funzioni tecniche: non trovano applicazione per le opere pubbliche realizzate a scomputo da parte di un privato

Nella Delibera n. 122 del 23 dicembre 2019 della Corte dei conti Liguria, viene chiesto un parere circa la possibilità,

Principio di rotazione: inapplicabile in caso di procedure aperte

Nella Sentenza n. 7539 del 5 novembre 2019 del Consiglio di Stato, un Comune indiceva una procedura negoziata ex art.