Appalti sotto soglia: obbligo per le stazioni appaltanti di non invitare il gestore uscente

Appalti sotto soglia: obbligo per le stazioni appaltanti di non invitare il gestore uscente

Nella Sentenza n. 2079 del 3 aprile 2018 del Consiglio di Stato, la questione controversa in esame riguarda gli appalti cd. “sotto soglia”, ovvero l’obbligo per le stazioni appaltanti di non invitare il gestore uscente. I Giudici rilevano che nelle gare di lavori, servizi e forniture degli appalti cd. “sotto soglia”, sussiste l’obbligo per le stazioni appaltanti di non invitare il gestore uscente al fine di evitare il consolidamento di rendite di posizione in capo al gestore uscente (la cui posizione di vantaggio deriva soprattutto dalle informazioni acquisite durante il pregresso affidamento), soprattutto nei mercati in

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Appalti: si ha “falso innocuo” quando non vi era alcuna possibilità di offendere l’interesse protetto

Nella Sentenza n. 3014 del 7 luglio 2016 del Consiglio di Stato, Sezione Quarta, i Giudici rilevano che si ha

Convenzione tra P.A. per la gestione di una Farmacia: la giurisdizione spetta al Giudice amministrativo

Nell’Ordinanza n. 11376 del 3 giugno 2015 della Corte di Cassazione, i Giudici affermano che sono attribuite alla giurisdizione esclusiva

Società partecipate: le comunicazioni sui rappresentanti nominati e i compensi adesso devono essere inviate al Mef

Scambio del testimone tra Dipartimento della Funzione pubblica e Tesoro per quanto riguarda la raccolta delle comunicazioni obbligatorie da parte