Approvata la lista delle principali opere in regime di edilizia libera: “stop” alle interpretazioni differenziate di Regioni e Comuni

Approvata la lista delle principali opere in regime di edilizia libera: “stop” alle interpretazioni differenziate di Regioni e Comuni

Entrerà in vigore il 22 aprile 2018 il Decreto del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti 2 marzo 2018, recante “Approvazione del Glossario contenente l’Elenco non esaustivo delle principali opere edilizie realizzabili in regime di attività edilizia libera, ai sensi dell’art. 1, comma 2, del Decreto legislativo 25 novembre 2016, n. 222”, pubblicato sulla G.U. n. 81 del 7 aprile 2018.

Il Decreto contiene in allegato un Glossario, composto da 58 voci, relativo agli interventi delle principali opere edilizie realizzabili in regime di edilizia libera, senza cioè dover richiedere autorizzazioni o presentare comunicazioni, come “Cila” o

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Danno all’immagine per corruzione: condanna di un Dirigente comunale

Corte dei conti, Sezione Prima giurisdizionale centrale d’Appello, Sentenza n. 156 del 29 aprile 2021 di Antonio Tirelli Oggetto: Condanna

Piccoli Comuni: aperte le candidature per accedere al “Fondo assunzioni ‘Pnrr'”

A partire da lunedì 2 maggio sarà possibile per i piccoli Comuni, fino a 5.000 abitanti, candidarsi a ricevere il

Gare d’appalto: nessuna preclusione per l’affidamento in concessione di servizi contro l’uso dell’avvalimento

Nella Sentenza n. 5091 del 9 novembre 2015 del Consiglio di Stato, i Giudici affermano che nelle gare per l’affidamento