Autorità nazionale Anticorruzione: cambio della guardia, il Consigliere anziano Francesco Meloni assume la carica di Presidente

Autorità nazionale Anticorruzione: cambio della guardia, il Consigliere anziano Francesco Meloni assume la carica di Presidente

In attesa della nomina del nuovo Presidente dell’Anac, in seguito alle dimissioni di Raffele Cantone, le funzioni vicarie verranno svolte dal Consigliere anziano Francesco Merloni. Ciò in base a quanto previsto dal Regolamento concernente l’organizzazione dell’Autorità nazionale Anticorruzione, per il quale infatti, nelle more della nomina del nuovo Presidente, “le funzioni sono svolte dal componente del Consiglio con maggiore anzianità nell’ufficio o in caso di pari anzianità, dal più anziano d’età”.

Francesco Merloni, nato a Roma nel 1947 e Professore ordinario di Diritto amministrativo presso l’Università di Perugia dal 1990 al 2015, fra i vari incarichi assunti nella sua lunga carriera è stato fra l’altro componente, insieme a Raffaele Cantone, della Commissione ministeriale che nel 2012 portò all’elaborazione della Legge Anticorruzione n. 190 (cd. “Legge Severino”).


Related Articles

“Reddito di inclusione”: presentazione e istruttoria delle domande

L’Inps, con il Messaggio n. 4811 del 30 novembre 2017, ha fornito le prime Istruzioni operative in merito alle modalità

Obiettivi di riscossione rivisti al ribasso per AdER, si riducono gli incassi e aumenta l’incidenza dei costi sul riscosso

Nell’atto aggiuntivo alla Convenzione tra Mef e Agenzia delle Entrate varato dal Governo, sottoposto al parere preventivo delle Commissioni parlamentari

“Fondo Patrimonio Italia”: Agenzia del Demanio e Invimit incontrano i rappresentanti degli Enti Territoriali

  La Sala Giardini dell’Agenzia del Demanio è stata teatro il 22 luglio sorso di una riunione tecnica con i

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.