Capacità assunzionali Enti Locali: le principali novità in materia di personale dalla “Legge di bilancio” al “Decreto Crescita”

Capacità assunzionali Enti Locali: le principali novità in materia di personale dalla “Legge di bilancio” al “Decreto Crescita”

Legge di bilancio 2019

La Legge n. 145/2018, c.d. “Legge di bilancio 2019”, ha introdotto importanti novità in materia di personale. Di seguito si illustrano le più rilevanti.

L’art. 1, comma 360, della Legge n. 145/2018 introduce un regime semplificato relativo alle procedure concorsuali. In particolare, il comma in esame prevede che, a decorrere dal 2019, le Pubbliche Amministrazioni di cui all’art. 1, comma 2, del Dlgs. n. 165/2001 (e quindi anche gli Enti Locali) procedano al reclutamento del personale secondo le modalità semplificate individuate con apposito Decreto del Ministro per la Pubblica Amministrazione, da adottare

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Ici: irrilevanza della separazione di fatto

Nella Sentenza n. 14596 del 29 maggio 2019 della Corte di Cassazione, i Giudici di legittimità affermano che in tema

La rilevanza della capacità contributiva nella determinazione del “Fondo sperimentale di riequilibrio”

Nella Sentenza n. 1291 del 12 marzo 2015 del Consiglio di Stato, un Comune ha impugnato 2 Decreti con i

Appalti: l’eccessiva durata della gara non rende sempre illegittima la procedura

Il Consiglio di Stato, con la Pronuncia 6 febbraio 2015, n. 619, resa dalla terza Sezione, ha ribadito che il

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.