Contabilità economico-patrimoniale: quale iter di approvazione per gli Enti con popolazione inferiore a 5.000 abitanti ?

Contabilità economico-patrimoniale: quale iter di approvazione per gli Enti con popolazione inferiore a 5.000 abitanti ?

Il quesito:

Qual è la procedura da seguire in sede di rendiconto della gestione 2017 per i Comuni con popolazione fino a 5.000 abitanti che avviano per la prima volta ad adottare la contabilità economico patrimoniale di cui all’Allegato n. 4/3 del Dlgs. n. 118/11 ?

Quali atti e documenti devono essere approvare in Consiglio ? Occorre adottare atti ad hoc oppure all’interno della Delibera di approvazione del rendiconto 2017 si può dar conto delle risultanze finali della contabilità economico-patrimoniale ?

 

La risposta dei ns. esperti:

Con riferimento all’iter di approvazione della contabilità economico-patrimoniale, riportiamo di seguito

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Mancati adempimenti agli obblighi relativi alla Trasparenza: condannati il Segretario comunale ed il suo Vice

Nella Sentenza n. 323 del 28 novembre 2016 della Corte dei conti Lazio vengono convenuti in giudizio il Segretario generale

“Fiscal compact”, “six pack” e “two pack”: la partita europea si gioca anche negli Enti Locali

I recenti incontri governativi tra Italia e Francia nonché, subito dopo, tra Italia e Germania, per non dire tutto quanto

Ordinamento degli Enti Locali: il quadro delle novità introdotte dalla “Legge Delrio”

La Legge 7 aprile 2014, n. 56, rubricata “Disposizioni sulle Cittá metropolitane, sulle Province, sulle Unioni e fusioni di Comuni”