Contratto di prestazione occasionale negli Enti Locali: i chiarimenti forniti dall’Inps

Contratto di prestazione occasionale negli Enti Locali: i chiarimenti forniti dall’Inps

La Legge n. 96/2018, di conversione del Dl. n. 87/2018 (c.d. “Decreto Dignità”)ha apportato novità in merito alle modalità di utilizzo delle prestazioni di lavoro occasionale di cui all’art. 54-bis del Dl n. 50/2017, convertito con Legge n. 96/2017, anche per quanto riguarda gli Enti Locali.

A tal proposito l’Inps, con la Circolare n. 103/2018, ha fornito chiarimenti al fine di favorire la corretta gestione di tale istituto contrattuale nell’ambito del nuovo quadro normativo.

In particolare, l’art. 2-bis del Dl. n. 87/2018, con riferimento alla disciplina delle prestazioni di lavoro occasionale, ha introdotto novità circa

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Finanza locale: assegnate le anticipazioni previste dal “Decreto Enti Locali” ai Comuni sardi, siciliani e delle Regioni a statuto ordinario

Il Ministero dell’Interno-Direzione centrale della Finanza locale, ha reso noto, con Comunicato 7 marzo 2016, di aver erogato le anticipazioni

“Privacy”: approvato il Decreto di adeguamento del “Codice della Privacy” al Regolamento Ue n. 679/2016

Il Consiglio dei Ministri, nella seduta dell’8 agosto 2018, ha approvato il sospirato Decreto di adeguamento del “Codice della Privacy”

Elezioni amministrative: il Viminale fissa al 5 giugno 2015 la data per le consultazioni e detta il calendario delle scadenze per i Comuni

Le prossime Elezioni amministrative si terranno il prossimo 5 giugno 2016. Eventuali ballottaggi si svolgeranno, come di consueto, dopo 2

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.