Contratto Pubblico impiego: al via il confronto tra Ministero per la P.A. e Sindacati

Contratto Pubblico impiego: al via il confronto tra Ministero per la P.A. e Sindacati

E’ stato avviato il 26 luglio 2016 il confronto tra il Ministro per la Semplificazione e la Pubblica Amministrazione, Marianna Madia, e i rappresentanti delle Organizzazioni sindacali. Oggetto dell’incontro, il rinnovo del contratto del pubblico impiego e gli aspetti del Testo unico che impattano sulla contrattazione.

A riferirlo, con una Nota diffusa sul proprio sito istituzionale, è il Ministro stesso, che ha dichiarato di aver proposto ai Sindacati l’avvio di un confronto tecnico in sede Aran su reclutamento, valutazione e contratto per raccogliere suggerimenti e idee.

E’ l’inizio di un percorso – si legge nel Comunicato – che dovrebbe portare in autunno, dopo la conclusione del confronto tecnico a metà settembre, alla messa a punto dell’atto di indirizzo per il rinnovo del contratto e in febbraio all’approvazione del Testo unico sul Pubblico impiego, come previsto dalla Legge-delega di riforma della Pubblica Amministrazione”.


Related Articles

Notifica telematica ad una P.A. di un atto processuale: occorre usare l’indirizzo Pec inserito nel Registro tenuto dal Ministero della Giustizia

Nella Sentenza n. 2401 del 13 ottobre 2017 del Tar Sicilia, i Giudici si esprimono sulla notifica telematica di un

Amministrazione di Ente di diritto privato in controllo pubblico: ecco le richieste avanzate da Anac al Governo

Il Consiglio dell’Anac ha approvato il 18 gennaio 2017 un Atto di segnalazione (n. 1/2017) con cui chiede un intervento

Aree adibite ad attività estrattive: nessuna esenzione dall’Imu

Nell’Ordinanza n. 29276 del 22 dicembre 2020 della Corte di Cassazione, alcuni contribuenti proprietari di fondi minerari impugnano gli avvisi