“Covid-19”: esteso l’obbligo di sottoporsi a tampone anche a chi arriva da Parigi e da altre aree della Francia

“Covid-19”: esteso l’obbligo di sottoporsi a tampone anche a chi arriva da Parigi e da altre aree della Francia

Con l’Ordinanza 21 settembre 2020, rubricata “Ulteriori misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19”, pubblicata sulla G.U. n. 234 del 21 settembre 2020, il Ministro della Salute, ha esteso l’obbligo di test molecolare o antigenico ai cittadini provenienti da Parigi e altre aree della Francia dove sia stata rilevata una significativa circolazione del virus.

Il Provvedimento interviene sulla precedente Ordinanza 12 agosto 2020, come prorogata e integrata dal Dpcm. 7 settembre 2020, e fa sì che, oltre a chi rientra da Croazia, Grecia, Malta o Sardegna, debbano sottoporsi al tampone anche i cittadini che rientrano dalle seguenti Regioni della Francia: Alvernia-Rodano-Alpi, Corsica, Hauts-de-France, Île-de-France, Nuova Aquitania, Occitania, Provenza-Alpi-Costa azzurra.

L’art. 2 dispone inoltre che alle persone che intendono fare ingresso nel territorio nazionale e che nei 14 giorni antecedenti abbiano soggiornato o transitato negli Stati e territori di seguito indicati, si applichi la disciplina seguente:

 a) Bulgaria: disciplina prevista per i Paesi di cui all’Elenco “B” dell’Allegato 20 del Dpcm. 7 agosto 2020;

 b) Serbia: disciplina prevista per i Paesi di cui all’Elenco “E” dell’Allegato 20 del Dpcm. 7 agosto 2020.


Related Articles

Riscossione: termine di prescrizione della cartella esattoriale

Nella Sentenza n. 23397 del 17 novembre 2016 della Corte di Cassazione, viene trattata la questione dei tempi di prescrizione

Personale da destinare al Servizio “Asili nido”: la Corte Piemonte fa il punto sui vincoli assunzionali vigenti

Nella Delibera n. 124 del 28 giugno 2017 della Corte dei conti Piemonte, viene chiesto se possa l’Ente in questione,

Affidamento Servizio “Tesoreria” dopo l’entrata in vigore del Dlgs. n. 50/16: concessione o appalto?

Il quesito: “Dobbiamo rinnovare il Servizio di ‘Tesoreria’e nel bando di gara, inizialmente, non verrà previsto un compenso. Trattasi di

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.