“Ddl. di bilancio 2017”:posticipati al 2018 gli aumenti delle aliquote Iva

“Ddl. di bilancio 2017”:posticipati al 2018 gli aumenti delle aliquote Iva

L’art. 85 del “Ddl.dibilancio 2017”rinvia al 2018 gli aumenti Iva introdotti dalla “Legge di stabilità 2015” e sopprime gli aumenti di Accise introdotti dalla “Legge di stabilità 2014”.

Viene a tal fine modificato il comma 718, art. 1, della “Legge di stabilità 2015” in più punti.

Con una prima modifica alla lett. a), l’aumento dell’aliquota Iva del 10% al 13% a decorrere dal 1° gennaio 2017 è posticipato al 2018,mentre alla lett. b) l’aumento dell’aliquota Iva del 22% di 2 punti percentuali a decorrere dal 1° gennaio 2017 è posticipato anch’esso al

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Centrali uniche di committenza: aggiornate le faq Anci

Con una Nota pubblicata il 6 febbraio 2015 sul proprio sito istituzionale l’Anci ha reso noto di aver aggiornato le

Bilancio di previsione 2021 e rendiconto 2020: scatta il rinvio dei termini al 31 maggio 2021

Proroga al 31 maggio 2021 dei termini per l’approvazione del bilancio di previsione 2021 e del rendiconto di gestione 2020,

Processo tributario: nessun valore probatorio alle dichiarazioni sostitutive dell’atto di notorietà

Nella Sentenza n. 21 del 5 gennaio 2016 della Ctr Emilia Romagna, i Giudici affermano che l’attribuzione di efficacia probatoria