Debiti fuori bilancio: la modesta entità non consente di derogare all’ordinaria procedura di riconoscimento

Debiti fuori bilancio: la modesta entità non consente di derogare all’ordinaria procedura di riconoscimento

Nella Delibera n. 368 del 20 dicembre 2018 della Corte dei conti Lombardia, un Sindaco ha chiesto un parere in merito alla possibilità, per ragioni di economia procedimentale, di eliminare il passaggio consiliare per il riconoscimento di un debito derivante da una Sentenza di condanna alla restituzione di somme di modesta entità a causa dell’annullamento di verbali di accertamento per violazioni al “Codice della Strada”, prevedendo eventualmente una specifica disposizione regolamentare che informi il Consiglio comunale e venga informata la Corte dei conti per l’accertamento di eventuali responsabilità.

La Sezione precisa come l’Ente, in presenza di una Sentenza

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

“Decreto Enti Locali”: oggi a Palazzo Chigi il vertice Governo-Anci

Questa mattina alle 10.00 si terrà a Palazzo Chigi un incontro tra il Governo e una delegazione dell’Anci per discutere

Personale dipendente in missione: indennità per le spese sostenute con l’utilizzo del mezzo proprio

Nella Delibera n. 202 del 21 novembre 2014 della Corte dei conti Puglia, pubblicata il 2 dicembre 2014 sul relativo

Clausola sociale sulla stabilità occupazionale: riguarda la fase esecutiva

Nella Sentenza n. 1494 del 22 settembre 2017 del Tar Puglia, una Società ha impugnato il provvedimento di aggiudicazione definitiva

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.