“Decreto semplificazioni”: l’esclusione automatica delle offerte anomale opera di diritto fino al 31 dicembre 2021

“Decreto semplificazioni”: l’esclusione automatica delle offerte anomale opera di diritto fino al 31 dicembre 2021

Nella Sentenza n. 736 del 17 novembre 2020 del Tar Piemonte, i Giudici affermano che l’art. 1, comma 3, del Dl. n. 76/2020, convertito con Legge n. 120/2020, cd. “Decreto Semplificazioni”, che prevede l’esclusione automatica dalla gara delle offerte che presentano una percentuale di ribasso pari o superiore alla soglia di anomalia individuata ai sensi dell’art. 97, commi 2, 2-bis e 2-ter, del Dlgs. n. 50/2016, anche qualora il numero delle offerte ammesse sia pari o superiore a 5, ha introdotto una disciplina emergenziale, temporanea e derogatoria del “Codice dei Contratti”, con scadenza al 31 dicembre 2021, applicabile a tutte le gare e non solo a quelle legate all’emergenza sanitaria.

L’applicazione dell’esclusione automatica non deve essere enunciata e motivata negli atti di gara e ciò in quanto, diversamente opinando, si minerebbe l’obiettivo, che è alla base della novella normativa, di celerità delle procedure. I Giudici precisano infatti che l’obiettivo della disciplina, introdotta dall’art. 1, comma 3, citato, è di semplificare l’andamento della gara.


Related Articles

Ici/Imu: il trattamento impositivo della separazione “di fatto”

Nell’Ordinanza n. 7238 del 15 marzo 2021 della Corte di Cassazione, il contribuente è ammesso a provare che, pur in

Amministratore comunale: contributi previdenziali

Nella Delibera n. 316 del 9 novembre 2017 della Corte dei conti Lombardia, viene chiesto se un Comune sia tenuto

Comuni sedi di servitù nucleari: il Tribunale di Roma dispone il rimborso delle risorse indebitamente sottratte dal 2004 al 2011

Con una Nota del 22 luglio 2016, l’Anci ha reso noto che, con una Sentenza depositata lo stesso giorno, il

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.