“Decreto Sostegni-bis”: le principali novità e le misure adottate di maggior interesse per gli Enti Locali

“Decreto Sostegni-bis”: le principali novità e le misure adottate di maggior interesse per gli Enti Locali

È stato pubblicato sulla G.U. n. 123 del 25 maggio 2021 il Dl. 25 maggio 2021, n. 73, recante “Misure urgenti connesse all’emergenza da ‘Covid-19’, per le Imprese, il Lavoro, i Giovani, la Salute e i Servizi territoriali” (c.d. “Decreto Sostegni-bis”).

La Manovra, dalla dotazione di Euro 40 miliardi, rappresenta un’ulteriore risposta del Governo di fronte alla crisi pandemica e introduce ristori e finanziamenti agevolati per le Imprese, i cittadini e gli Enti pubblici.

Tra le principali novità introdotte per gli Enti Locali, si segnala, nell’ordine, lo stanziamento di 1,9 miliardi per sostenerli nella difficile congiuntura

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

“Disposizioni anticipate di trattamento”: in vigore il Regolamento sulle modalità di raccolta

È entrato in vigore dal 1° febbraio 2020 il Regolamento concernente la Banca-dati nazionale destinata alla registrazione delle “Disposizioni anticipate

Eccedenza di personale relativamente ad una figura professionale assegnataria di posizione organizzativa

Nella Delibera n. 43 del 10 aprile 2015 della Corte dei conti Toscana, un Sindaco, premesso di aver fatto ricorso

Destinatari di contributi economici: quali dati possono essere pubblicati senza violare la privacy degli interessati?

Il testo del quesito: “Quali dati relativi ai destinatari di contributi economici possono essere pubblicati senza violare la privacy degli

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.