“Decreto Sostegni-bis”: le principali novità e le misure adottate di maggior interesse per gli Enti Locali

“Decreto Sostegni-bis”: le principali novità e le misure adottate di maggior interesse per gli Enti Locali

È stato pubblicato sulla G.U. n. 123 del 25 maggio 2021 il Dl. 25 maggio 2021, n. 73, recante “Misure urgenti connesse all’emergenza da ‘Covid-19’, per le Imprese, il Lavoro, i Giovani, la Salute e i Servizi territoriali” (c.d. “Decreto Sostegni-bis”).

La Manovra, dalla dotazione di Euro 40 miliardi, rappresenta un’ulteriore risposta del Governo di fronte alla crisi pandemica e introduce ristori e finanziamenti agevolati per le Imprese, i cittadini e gli Enti pubblici.

Tra le principali novità introdotte per gli Enti Locali, si segnala, nell’ordine, lo stanziamento di 1,9 miliardi per sostenerli nella difficile congiuntura

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Trasferimenti erariali: la Circolare della Finanza locale sul rimborso dell’Iva sul “Trasporto pubblico locale”

Il Ministero dell’Interno – Direzione centrale per la Finanza locale, con la Circolare n. 2/17 del 7 febbraio 2017, ha

Crisi come occasione da non perdere: un dibattito sulle opportunità offerte ai territori dal Recovery fund

PRESENTI ALLA TAVOLA ROTONDA ORGANIZZATA DA CENTRO STUDI ENTI LOCALI ANCHE ENRICO LETTA, EUGENIO GIANI E LUIGI DE MAGISTRIS  Crisi

Trasparenza: fabbisogni standard e spesa storica degli Enti Locali “a portata di cittadino” con OpenCivitas

I dati sulla spesa storica e i fabbisogni standard di Comuni e Province sono, da ieri, a disposizione di qualsiasi

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.