“Decreto Sostegni”: le principali novità per gli Enti Locali introdotte dalla Legge di conversione del Dl. n. 41/2021

“Decreto Sostegni”: le principali novità per gli Enti Locali introdotte dalla Legge di conversione del Dl. n. 41/2021

È stata pubblicata sulla G.U. n. 120 del 21 maggio 2021 (S.O. n. 21) la Legge n. 69 del 21 maggio 2021, di conversione del Dl. 22 marzo 2021, n. 41, recante “Misure urgenti in materia di sostegno alle Imprese e agli Operatori economici, di Lavoro, Salute e Servizi territoriali, connesse all’emergenza da Covid-19” (c.d. “Decreto Sostegni”).

La Manovra, che vale circa Euro 32 miliardi, veicola una serie di importanti novità, alcune delle quali anche di interesse diretto per gli Enti Locali, come l’incremento del cosiddetto “Fondone” e il rinvio al 30 aprile 2021

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

“Fondo di solidarietà comunale 2015”: le quote spettanti ad ogni Ente saranno ridotte del 4% rispetto al 2014

Il Ministero dell’Interno – Direzione centrale della Finanza locale ha diffuso sul proprio sito istituzionale il Comunicato 23 gennaio 2015

“Piani triennali prevenzione corruzione”: la Piattaforma Anac per la loro acquisizione sarà attiva dal 1° luglio 2019

Sarà operativa a partire dal 1° luglio 2019 la nuova Piattaforma per l’acquisizione, il monitoraggio e il controllo dei “Piani

Imu: soggettività di un’Asp esercente Casa di riposo

Nella Sentenza n. 207 del 31 agosto 2018 della Ctp di Udine, una Casa di riposo posseduta da un’Azienda pubblica

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.