“Decreto Sostegni”: le principali novità per gli Enti Locali introdotte dalla Legge di conversione del Dl. n. 41/2021

“Decreto Sostegni”: le principali novità per gli Enti Locali introdotte dalla Legge di conversione del Dl. n. 41/2021

È stata pubblicata sulla G.U. n. 120 del 21 maggio 2021 (S.O. n. 21) la Legge n. 69 del 21 maggio 2021, di conversione del Dl. 22 marzo 2021, n. 41, recante “Misure urgenti in materia di sostegno alle Imprese e agli Operatori economici, di Lavoro, Salute e Servizi territoriali, connesse all’emergenza da Covid-19” (c.d. “Decreto Sostegni”).

La Manovra, che vale circa Euro 32 miliardi, veicola una serie di importanti novità, alcune delle quali anche di interesse diretto per gli Enti Locali, come l’incremento del cosiddetto “Fondone” e il rinvio al 30 aprile 2021

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Iva: un interessante parere dell’Agenzia delle Entrate ribadisce la soggettività passiva dei Comuni nell’ambito delle gestioni immobiliari

L’Agenzia delle Entrate, con la Risposta all’Istanza di Interpello n. 447 del 29 ottobre 2019, è intervenuta in merito al

Agevolazioni Gpl e gasolio da riscaldamento: aggiornato l’Elenco dei Comuni non metanizzati ricadenti nella Zona climatica “E”

Con il Decreto Mef 17 luglio 2017, pubblicato sulla G.U. n. 177 del 31 luglio 2017, è stato aggiornato l’Elenco

Commissione di gara: non vi è obbligo di riconvocazione con i membri originari se non è garantita la loro serenità di giudizio

  Nel caso di annullamento, in sede giurisdizionale, degli esiti di una selezione pubblica, l’art. 84, comma 12 del Dlgs.

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.