Dichiarazione “Iva/2017”: approvato il Modello definitivo e le relative Istruzioni ministeriali

Dichiarazione “Iva/2017”: approvato il Modello definitivo e le relative Istruzioni ministeriali

L’Agenzia delle Entrate, con il Provvedimento n. 10050/2017, ha approvato la versione definitiva del Modello “Iva/2017” e del Modello “Iva Base/2017”, con le relative Istruzioni ministeriali, per la Dichiarazione relativa al periodo d’imposta 2016.

Frontespizio

Nel Riquadro “Tipo di dichiarazione” è stata eliminata la casella “Dichiarazione integrativa a favore”. A seguito delle modifiche apportate all’art. 8 del Dpr. n. 322/98, dall’art. 5 del Dl. n. 193/16, convertito con modificazioni dalla Legge n. 225/16, il termine per la presentazione della Dichiarazione “integrativa a favore” è stato equiparato a quello previsto per

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Digitalizzazione P.A.: esiste un modello procedurale per garantire la Privacy e al contempo la rilevanza giuridica di un documento da pubblicare ai fini della Trasparenza ?

Testo del quesito: “In ambito di pubblicazione delle dichiarazioni sostitutive dei dirigenti, alcune sono native digitali e firmate digitalmente. Ai

Imu: il trattamento impositivo della locazione finanziaria

Nella Sentenza n. 326 del 9 maggio 2019 della Commissione Tributaria regionale Molise, la questione controversa che viene affrontata è

Tosap: esenzione nella concessione anche quando svantaggia il Comune

Nell’Ordinanza n. 25301 del 25 ottobre 2017 della Corte di Cassazione, la questione controversa in esame riguarda alcuni avvisi di