“Digital Cities Challenge”: la Commissione Ue lancia la sfida per aiutare le Città nella trasformazione digitale

“Digital Cities Challenge”: la Commissione Ue lancia la sfida per aiutare le Città nella trasformazione digitale

La Commissione europea, nell’ambito della “European Week of Regions and Cities”, ha lanciato la sfida “Digital Cities” per aiutare le Città nella trasformazione digitale.

La sfida mira a selezionare 15 Città interessate a crescere e svilupparsi sbloccando potenzialità inedite: queste potranno così ricevere gratuitamente consulenze, “coaching” e assistenza da parte di esperti di alto livello con esperienza locale e internazionale. Questo supporto personalizzato li aiuterà a sviluppare e attuare piani strategici che riguardano la crescita economica e il benessere sociale.

Le Città partecipanti avranno inoltre accesso a strumenti di valutazione intuitivi per la digitalizzazione, la formazione innovativa e il “networking”, tra cui Città partner, partner strategici e reti e piattaforme della Commissione. Ciò aiuterà le Città a stimolare gli investimenti attraverso azioni comunitarie transregionali per la trasformazione digitale.

Oltre alle 15 Città selezionate, la sfida supporterà una più ampia comunità di Città che desiderano partecipare utilizzando le proprie risorse e trarranno vantaggio dalle opportunità di conoscenza e di networking.

La “Digital Cities Challenge” è finanziata dal programma Cosme dell’Unione europea. Due lescadenze del bando: la prima fissata al 24 novembre 2017(prima selezione) e la seconda al 25 gennaio 2018(seconda selezione).

Link bando: http://digitallytransformyourregion.eu/dcc/


Related Articles

Il compenso incentivante per le attività di manutenzione straordinaria: questione rimessa alla Sezione Autonomie

Nella Delibera n. 156 del 15 dicembre 2015 della Corte dei conti Emilia Romagna, la richiesta di parere in esame

Manutenzione e gestione del “Verde pubblico”: condanna per affidamenti ininterrotti

Corte dei conti, Sezione Terza giurisdizionale centrale d’Appello, Sentenza n. 222 del 5 maggio 2021 di Antonio Tirelli Oggetto: Condanna

Centrale unica di committenza: bozza di Deliberazione di Consiglio comunale di approvazione dello Schema di convenzione (II parte)

SEGUE DA QUESTO PRECEDENTE ARTICOLO Alla Delibera del Consiglio comunale di approvazione dello schema di Convenzione per la Costituzione della