Elezioni europee: entro il 24 febbraio i Comuni dovranno far pervenire i propri dati “Aire” alla ”Anagrafe centrale degli Italiani residenti all’estero”

In vista delle Elezioni europee di maggio, la Direzione centrale per i Servizi Demografici del Ministero dell’Interno ha invitato tutti i Comuni a far pervenire i dati “Anagrafe Italiani residenti all’estero” (“Aire”) di loro competenza all’Aire centrale entro e non oltre il 24 febbraio 2014.

L’adempimento è stato reso noto per mezzo della Circolare “Urgentissima” n. 6 del 13 febbraio 2014, pubblicata dalla Direzione centrale sul proprio sito web istituzionale. Stando a quanto si apprende dalla citato Nota, ogni Comune dovrà effettuare “il controllo delle proprie posizioni prima del 24 febbraio p.v., trasmettendo la banca dati, aggiornata con tutte le iscrizioni, variazioni e cancellazioni pervenute ai Comuni stessi entro tale termine”. Questo consentirà al Ministero di realizzare l’Elenco aggiornato degli Italiani all’estero sulla base del quale verrà predisposta la lista degli elettori.

La Direzione ha anche sottolineato l’esigenza di riempire correttamente il campo relativo al diritto di voto e quella di inviare, tramite l’indirizzo Pec servizidemografici.prot@pec.it (sempre entro il 24 febbraio 2014), la comunicazione dell’esistenza in vita relativa alle posizioni degli ultracentenari.


Tags assigned to this article:
Aireelezioni

Related Articles

Ici: per l’esenzione prevale la destinazione

Nella Sentenza n. 20516 del 12 ottobre 2016 della Corte di Cassazione, la controversia riguarda l’impugnazione di un avviso di

Dichiarazioni fiscali anno 2016: disponibili Modelli e Istruzioni 2017 riferiti a “Iva”, “Cu” e Modelli “770” e “730”

Sono stati emanati e diffusi sul sito dell’Agenzia delle Entrate diversi Provvedimenti datati 16 gennaio 2017, con i quali sono

Revisori dei conti di un Comune: confermato il diritto di percepire il compenso per chi è anche Consigliere in altro Ente

Nella Delibera n. 305 del 7 giugno 2016 della Corte dei conti Veneto, un Sindaco ha chiesto un parere nel

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.