Enti Locali: il parere della Corte sui compensi professionali in caso di elezione del Revisore a Sindaco o Consigliere di altro Comune

Enti Locali: il parere della Corte sui compensi professionali in caso di elezione del Revisore a Sindaco o Consigliere di altro Comune

Nella Delibera n. 38 del 6 febbraio 2015 della Corte dei conti Lombardia, un Sindaco dopo aver richiamato il testo dell’art. 5, comma 5, del Dl. n. 78/10, come  convertito dalla Legge n. 122/10, secondo cui “ferme le incompatibilità previste dalla normativa vigente, nei confronti dei titolari di cariche elettive, lo svolgimento di qualsiasi incarico conferito dalle pubbliche amministrazioni di cui al comma 3 dell’articolo 1 della legge 31 dicembre 2009 n. 196, inclusa la partecipazione ad organi collegiali di qualsiasi tipo, può dar luogo esclusivamente al rimborso delle spese sostenute; eventuali gettoni di presenza non possono superare l’importo

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Lavoro flessibile: per l’Ente che nel 2009 non ha sostenuto spese il riferimento è al triennio 2007-2009

Nella Delibera n. 238 del 20 luglio 2015 della Corte dei conti Lombardia, un Sindaco ha chiesto un parere in

Imposta di bollo su fatture elettroniche: pagamento semestrale per importi inferiori a Euro 1.000

Con la Legge 19 dicembre 2019, n. 157, di conversione del “Decreto Fiscale 2020” (Dl. 26 ottobre 2019, n. 124),

“Legge di bilancio 2022”: focus sulle nuove aliquote e scaglioni Irpef e sulle nuove detrazioni per le varie categorie di reddito

Aliquote e scaglioni Irpef  L’art. 1, comma 2, lett. a), della Legge n. 234/2021 (“Legge di bilancio 2022”) apporta modifiche,