Enti Locali: rimodulare/riformulare il “Piano di riequilibrio finanziario pluriennale”

Enti Locali: rimodulare/riformulare il “Piano di riequilibrio finanziario pluriennale”

Nella Delibera n. 2 del 23 marzo 2018 della Corte dei conti a Sezioni Riunite si esprime sull’esatta individuazione delle situazioni che legittimano gli Enti Locali ad avvalersi della possibilità di rimodulare/riformulare il “Piano di riequilibrio finanziario pluriennale” già presentato ai sensi dell’art. 243-bis del Dlgs. n. 267/00. In particolare, la Sezione ha definito la situazione dei “Piani” non approvati dalla competente Sezione regionale di controllo la cui Deliberazione è dall’Ente impugnata innanzi alle Sezioni Riunite in speciale composizione, precisando che prima della decisione giudiziale la tempestiva presentazione da parte dell’Ente di un nuovo “

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

“Piattaforma certificazione crediti”: attiva la funzione per comunicare l’assenza di posizioni debitorie

Con Comunicato diffuso il 15 febbraio 2016 sul Portale “Piattaforma certificazione crediti”, il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha informato

Sisma Centro Italia 2016: in arrivo nuove proroghe per le scadenze degli adempimenti contabili

È in corso di emanazione il Decreto interministeriale che proroga i termini di alcuni adempimenti contabili a favore degli Enti

Scomputo degli oneri di urbanizzazione

Nella Delibera n. 5 del 22 gennaio 2019 della Corte dei conti Piemonte, un Sindaco ha chiesto se “la possibilità