Fatturazione elettronica: Regioni e Comuni italiani regolarmente registrati su Ipa

Fatturazione elettronica: Regioni e Comuni italiani regolarmente registrati su Ipa

L’Agenzia per l’Italia digitale (Agid) ha pubblicato la lista delle 449 P.A. che – alla data del 26 marzo 2015 – non risultavano ancora aver compiuto uno dei passaggi fondamentali per affrontare l’imminente avvio della fatturazione elettronica: la registrazione all’Indice delle Pubbliche Amministrazioni (Ipa).

Dal cruscotto di monitoraggio di Agid– si legge in una Nota pubblicata dall’Agenzia – risulta che, dei 21.554 soggetti con obbligo di fatturazione elettronica, di cui 9.159 Amministrazioni centrali con fatturazione elettronica avviata il 6 giugno 2014, esistono:449 soggetti non registrati su Ipa, verso i quali è stata avviata un’azione di richiamo; 11.775 Amministrazioni,

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Tags assigned to this article:
fatturazione elettronicaIparegistrazione

Related Articles

Elezioni: per l’Interno le risorse per gli straordinari dei dipendenti possono essere trovate solo nell’apposito Fondo previsto dal Ccnl.

Per il lavoro straordinario che i dipendenti pubblici svolgeranno in occasione delle prossime Elezioni amministrative, i Comuni non avranno risorse

Assunzioni e spese di personale

Nella Delibera n. 310 dell’8 novembre 2017 della Corte dei conti Lombardia, viene chiesto un parere riguardante i limiti sottostanti

Qualifica di abitazione “di lusso”: superfici escluse  

La Suprema Corte, con l’Ordinanza 4 novembre 2014, n. 23507, ha affermato che non può essere qualificata “di lusso” l’abitazione