Fatture elettroniche fornitura energia elettrica in regime di “Maggior tutela”: possono essere accettate anche in assenza del Cig?

Fatture elettroniche fornitura energia elettrica in regime di “Maggior tutela”: possono essere accettate anche in assenza del Cig?

Il quesito:

Abbiamo rifiutato delle fatture elettroniche Enel Servizio di Maggior tutela perché non riportavano il Cig. Enel ha risposto dicendo che in regime di Maggior tutela sono esonerati dall’obbligo di riportare il Cig nelle fatture. In questo caso, possiamo accettare la fattura anche in mancanza di Cig?”.

 

La risposta dei ns. esperti.

Relativamente al quesito posto precisiamo quanto segue.

In linea generale, ai sensi dell’art. 3, comma 5, della Legge n. 136/10, “ai fini della tracciabilità dei flussi finanziari, gli strumenti di pagamento devono riportare, in relazione a ciascuna transazione posta in essere dalla stazione appaltante (…), il

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Obbligo di apertura delle buste in seduta pubblica: non si applica alle concessioni di servizi

  Con questa innovativa Sentenza il Tar Sicilia Palermo, Sezione I, 18 giugno 2015, n. 1485, ha affermato la non

Ici/Imu: efficacia temporale della rendita catastale

Nella Sentenza n. 4336 del 4 marzo 2015della Corte di Cassazione, la disposizione di cui all’art. 74, comma 1, della

“Fondo di solidarietà comunale”: rettificati per 212 Comuni gli importi relativi alla riduzione ex Ages 2016

Con il Comunicato 1° giugno 2016, il Ministero dell’Interno – Direzione centrale della Finanza locale, ha pubblicato un prospetto con

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.