Fatture elettroniche fornitura energia elettrica in regime di “Maggior tutela”: possono essere accettate anche in assenza del Cig?

Fatture elettroniche fornitura energia elettrica in regime di “Maggior tutela”: possono essere accettate anche in assenza del Cig?

Il quesito:

Abbiamo rifiutato delle fatture elettroniche Enel Servizio di Maggior tutela perché non riportavano il Cig. Enel ha risposto dicendo che in regime di Maggior tutela sono esonerati dall’obbligo di riportare il Cig nelle fatture. In questo caso, possiamo accettare la fattura anche in mancanza di Cig?”.

 

La risposta dei ns. esperti.

Relativamente al quesito posto precisiamo quanto segue.

In linea generale, ai sensi dell’art. 3, comma 5, della Legge n. 136/10, “ai fini della tracciabilità dei flussi finanziari, gli strumenti di pagamento devono riportare, in relazione a ciascuna transazione posta in essere dalla stazione appaltante (…), il

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Anac: modalità operative per pubblicazione e trasmissione delle informazioni in materia di appalti per l’anno 2019

L’Anac, con un Avviso pubblico sul proprio sito istituzionale in data 21 gennaio 2019, ha reso noto alle Amministrazioni interessate

Società pubblica in liquidazione: l’esigenza di soddisfare i creditori sociali non legittima il“soccorso finanziario” da parte dell’Ente

Nella Delibera n. 84 del 20 aprile 2018 della Corte dei conti Liguria, un Sindaco chiede quali misure il Comune

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.