“Federalismo fiscale”: le modifiche contenute nella “Legge di stabilità 2016” e la stima della capacità fiscale dei Comuni

“Federalismo fiscale”: le modifiche contenute nella “Legge di stabilità 2016” e la stima della capacità fiscale dei Comuni

Il Mef-Dipartimento delle Finanze ha pubblicato il 16 marzo 2016 sul proprio sito istituzionale il resoconto dell’Audizione del 9 marzo 2016 della Direttrice generale delle Finanze, Prof.ssa Fabrizia Lapecorella, presso la Commissione parlamentare per l’attuazione del Federalismo fiscale, dedicata alle novità in materia di Tributi locali recate dalla “Legge di stabilità 2016” e all’aggiornamento delle capacità fiscali che saranno utilizzate per la ripartizione del “Fondo di solidarietà comunale” (“Fsc”) 2016.

Viene premesso che le recenti modifiche alla disciplina dell’Imu e della Tasi incidono in modo significativo sulla capacità fiscale e sui risultati delle stime

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Messa in sicurezza edifici e territorio: assegnati i contributi agli Enti interessati dallo scorrimento della graduatoria

Con il Decreto 7 dicembre 2020, pubblicato sul sito del Ministero dell’Interno, Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali, Direzione

Delega fiscale: pubblicato in G.U. il Decreto legislativo di revisione del sistema sanzionatorio penale e amministrativo

Entra in vigore dal 22 ottobre 2015 il Dlgs. 24 settembre 2014, n. 158 (“Revisione del sistema sanzionatorio in attuazione

Imu: Risoluzione Mef sulla corretta applicazione dell’esenzione per i terreni agricoli montani

È stata pubblicata sul sito web istituzionale del Mef la Risoluzione 3 febbraio 2015, n. 2/DF, avente ad oggetto “Imu