Fondi pubblici: condanna di Amministratori regionali per il pagamento di spazi forniti da emittenti radiotelevisive

Fondi pubblici: condanna di Amministratori regionali per il pagamento di spazi forniti da emittenti radiotelevisive

Con la Sentenza 10 ottobre 2014, n. 140, la Corte dei conti, Sezione giurisdizionale per l’Emilia-Romagna, si è espressa in materia di gestione dei fondi pubblici erogati ai Gruppi consiliari regionali., tenendo conto delle norme regionali attuative della Legge n. 853/73 (c.d. “Spese dei gruppi consiliari”). Con la pronuncia in questione è stata configurata la responsabilità amministrativa dei Presidenti dei Gruppi consiliari, in relazione all’indebito utilizzo di fondi dell’Assemblea legislativa della Regione in questione, con i quali sono stati pagati degli spazi di comunicazione forniti da emittenti radiotelevisive locali.


Tags assigned to this article:
Corte dei contidanno erariale

Related Articles

Personale collocato in disponibilità: i chiarimenti su adempimenti contributivi e riflessi sul trattamento pensionistico e previdenziale

Con la Circolare n. 114 del 13 luglio 2017, l’Inps ha fornito chiarimenti sul versamento degli oneri sociali corrisposti dalle

Monitoraggio graduatorie concorsuali: la Funzione pubblica riapre la rilevazione

Si apre una nuova fase del monitoraggio telematico che ha per oggetto le graduatorie concorsuali vigenti per assunzioni a tempo

Iva su prestazioni didattiche: obbligo di fatturazione qualora non si opti per la dispensa ex art. 36-bis del Dpr. n. 633/1972

L’Agenzia delle Entrate, con la Risposta all’Istanza di Consulenza giuridica n. 7 del 18 maggio 2021, ha fornito chiarimenti in