“Fondo salario accessorio”: una Circolare per risolvere le criticità dell’art. 4 del “Salva Roma”

I Ministri per gli Affari regionali e le Autonomie, per la Semplificazione e la P.A., e dell’Economia e delle Finanze, lo scorso 12 maggio hanno emanato una Circolare finalizzata ad individuare strumenti destinati a risolvere le criticità poste dall’art. 4 del Dl. n. 16/14, convertito in Legge n. 68/14.

Tale norma, rubricata “Misure conseguenti al mancato rispetto di vincoli finanziari posti alla Contrattazione integrativa e all’utilizzo dei relativi fondi”, individua un percorso guidato per recuperare in via graduale le somme attribuite al di fuori dei vincoli economici e normativi prescritti per la contrattazione integrativa. Tuttavia, numerose sono state le criticità, segnalate anche dall’Anci, nell’attuazione della disposizione, derivanti dalla complessità della disciplina legislativa e contrattuale di riferimento. Al fine di consentire il riordino e la semplificazione della disciplina in materia di costituzione e utilizzo dei fondi di amministrazione e fornire criteri per la corretta e uniforme attuazione di quanto previsto dalla citata disposizione, il Governo ha proposto la costituzione di un Comitato temporaneo presso la Conferenza unificata, composto dai rappresentanti delle Amministrazioni centrali, regionali e locali, con il compito di fornire in modo tempestivo indicazioni applicative, anche attraverso proposte di disposizioni normative o finalizzate alla redazione di direttive all’Aran, in materia di trattamento retributivo accessorio del personale delle Regioni e degli Enti Locali.

Nelle more della definizione delle indicazioni applicative da parte del Comitato temporaneo, gli Organi di governo degli Enti potranno effettuare una prima valutazione delle modalità attuative dell’art. 4, al fine di garantire la continuità nello svolgimento dei servizi necessari e indispensabili, anche attraverso l’applicazione, in via temporanea e salvo recupero, delle clausole dei contratti integrativi vigenti, ritenute indispensabili a tal fine.


Tags assigned to this article:
fondo salario accessorio

Related Articles

“Riforma Madia”: in G.U. i Decreti legislativi su Pubblico Impiego e valutazione della performance

Sono stati pubblicati sulla G.U. n. 130 del 7 giugno 2017, i Decreti legislativi n. 74 e 75 del 25

Polizia municipale: “via libera” alle assunzioni stagionali in attesa della conversione del “Decreto Enti Locali”

I Comuni a vocazione turistica si trovano in estate a far fronte al bisogno di personale stagionale, soprattutto per quanto

Spesa del personale: esclusi dal computo i finanziamenti per assumere Assistenti sociali

Nella Delibera n. 6 del 5 febbraio 2021 della Corte dei conti Puglia, un Sindaco ha chiesto come devono essere

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.