Gruppo consiliare: condanna di un Consigliere regionale per indebita utilizzazione dei contributi finanziari

Gruppo consiliare: condanna di un Consigliere regionale per indebita utilizzazione dei contributi finanziari

Corte dei conti, Sezione Seconda giurisdizionale centrale d’Appello, Sentenza n. 316 del 27 agosto 2021

Oggetto:

Condanna di un Consigliere regionale per indebita utilizzazione dei contributi finanziari ricevuti per il funzionamento del suo Gruppo consigliare (2010/2013): conferma Sentenza territoriale per la Valle D’Aosta n. 9/2019.

Fatto:

Nel 2016 la Procura territoriale della Corte dei conti cita in giudizio un Consigliere regionale, Capo-gruppo di un Partito, per un danno di oltre Euro 368.000, perché “nessuna delle spese documentate, potevano considerarsi inerenti all’attività istituzionale di un Gruppo consigliere”, postulando che “le spese di ristorazione non rientrino tra quelle inerenti

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Spese di rappresentanza

Nella Delibera n. 82 del 10 maggio 2021 della Corte dei conti Lombardia, la Sezione chiarisce che la nozione di

Compensi incentivanti: alcuni chiarimenti dalla Corte dei conti Calabria

Nella Delibera n. 5 del 26 gennaio 2017 della Corte dei conti Calabria, viene chiesto: a) se sia legittima la

Capacità assunzionali Enti Locali: le principali novità in materia di personale dalla “Legge di bilancio” al “Decreto Crescita”

“Legge di bilancio 2019” La Legge n. 145/2018, c.d. “Legge di bilancio 2019”, ha introdotto importanti novità in materia di

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.