Ici: attribuzione di rendita inferiore al valore contabile su cui è stata calcolata l’Imposta

Ici: attribuzione di rendita inferiore al valore contabile su cui è stata calcolata l’Imposta

Nell’Ordinanza n. 25944 del 31 ottobre 2017 della Corte di Cassazione, una Società aveva proposto ricorso avverso il “silenzio rifiuto” formatosi sulle richieste di rimborso della maggiore Ici versata in relazione alle annualità di imposta dal 1997 al 2006 per un fabbricato classificato in Categoria “D”, per la differenza, ai fini della determinazione della base imponibile Ici, tra il criterio di liquidazione del valore contabile del fabbricato e quello attribuito dal Comune in questione nel 2006 a seguito di una denuncia presentata dalla contribuente nel 1987.

La Suprema Corte osserva che l’art. 5, comma 3, del

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Accertamento: valore probatorio della documentazione

  La Corte di Cassazione, con l’Ordinanza n. 8605 del 28 aprile 2015, statuisce che l’Amministrazione finanziaria, nella sua attività

Rimborso spese di viaggio: ne hanno diritto gli Amministratori che vivono nelle frazioni e si spostano per raggiungere il Comune

  Nella Delibera n. 118 del 10 luglio 2015 della Corte dei conti Emilia Romagna, un Sindaco ha chiesto un

Dichiarazione “Iva/2017”: approvato il Modello definitivo e le relative Istruzioni ministeriali

L’Agenzia delle Entrate, con il Provvedimento n. 10050/2017, ha approvato la versione definitiva del Modello “Iva/2017” e del Modello “Iva