Ici: carattere di ruralità

Ici: carattere di ruralità

Nella Sentenza n. 5319 del 22 febbraio 2019 della Corte di Cassazione, i Giudici di legittimità statuiscono che, in tema di Ici, per la dimostrazione della ruralità dei fabbricati, ai fini del trattamento esonerativo, è rilevante l’oggettiva classificazione catastale con attribuzione della relativa Categoria (“A/6” o “D/10”), per cui l’immobile che sia stato iscritto come “rurale”, in conseguenza della riconosciuta ricorrenza dei requisiti previsti dall’art. 9 del Dl. n. 557/1993, convertito con modificazioni dalla Legge n. 133/1994, non è soggetto all’Imposta, ai sensi dell’art. 23, comma 1-bis, del Dl. n. 207/2008, convertito con modificazioni dalla Legge n. 14/2009, e dell’art. 2, comma 1, lett. a), del Dlgs. n. 504/1992. Sicché, qualora l’immobile sia iscritto in una diversa Categoria catastale, è onere del contribuente che pretenda l’esenzione dall’Imposta impugnare l’atto di classamento per la ritenuta ruralità del fabbricato, restandovi altrimenti quest’ultimo assoggettato. Allo stesso modo, il Comune deve impugnare autonomamente l’attribuzione della Categoria catastale “A/6” o “D/10”, al fine di poter legittimamente pretendere l’assoggettamento del fabbricato all’Imposta.


Related Articles

Pendenze tributarie: nel 2014 sono calate del 9,5%

Quasi 15.000 ricorsi in meno pervenuti alle Commissioni tributarie rispetto all’anno precedente e un calo pari al 9,5% delle pendenze

Cosap: dal 2018 non vi è più l’obbligo di trasmissione dei Provvedimenti comunali al Mef

Il Dipartimento delle Finanze del Mef, in data 11 gennaio 2018, ha reso noto, tramite il “Portale del Federalismo fiscale”,

La legittimazione processuale non spetta al Concessionario alla riscossione, bensì all’Ente creditore, che deve essere chiamato in causa

Nella Sentenza n. 1534/21/2015 della Ctr Caltanisetta, i Giudici affermano che, in materia di impugnazione della cartella esattoriale, la tardività

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.