Ici: il proprietario è soggetto passivo anche nel caso in cui sull’immobile gravi una servitù di uso pubblico

Nella Sentenza n. 5048 del 24 novembre 2015 della Ctr Lombardia, i Giudici chiariscono che tenuti al pagamento dell’Imposta Ici, ai sensi dell’art. 3 del Dlgs. n. 504/92, sono i proprietari e i titolari di diritti reali di godimento (usufrutto, uso, abitazione, enfiteusi, superficie). La tipicità dei diritti reali e la natura tributaria della norma che individua i soggetti passivi d’imposta, esclude un’interpretazione estensiva che giunga a comprendere fra gli obbligati, in assenza di una espressa indicazione in quel senso, anche i titolari di diritti di servitù e tanto meno di servitù di uso pubblico, cui non corrisponde, come nel

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

“Reverse charge”: si applica a servizio fornitura pompa impianto di riscaldamento di un Polisportivo comunale?

Il quesito: “Rientra nell’ambito applicativo del ‘reverse charge’ un servizio di fornitura e installazione pompa impianto di riscaldamento presso un

Iva e sostituzione d’imposta: il trattamento fiscale delle somme dovute a seguito di contenzioso ad un Avvocato difensore di se stesso

Testo del quesito: “Qual è la giusta applicazione dell’Iva e della ritenuta Irpef ad un Avvocato che chiede la liquidazione

Tributi minori: canone di locazione o di concessione dei mezzi pubblicitari non esclude il pagamento dell’Imposta di pubblicità e della Tosap

Corte di Cassazione, Sentenza n. 21545 del 18 settembre 2017 Nella fattispecie in esame, la questione controversa riguarda la debenza