Immigrazione: al via la richiesta della cittadinanza on-line

Immigrazione: al via la richiesta della cittadinanza on-line

Partirà il prossimo 18 maggio il nuovo servizio messo a punto dal Ministero dell’Interno, Dipartimento per le Libertà civili e l’Immigrazione, Direzione centrale per i Diritti civili, la Cittadinanza e le Minoranze, per l’invio telematico della domanda per l’ottenimento della cittadinanza italiana.

I vantaggi dell’acquisizione on line si annunciano come notevoli: la nuova procedura consentirà infatti di snellire le forme di inserimento nel sistema informativo “Sicitt” e la scomparsa dei modelli cartacei.

Il richiedente potrà compilare la domanda, utilizzando le credenziali d’accesso ricevute a seguito di registrazione sul portale dedicato, e la trasmetterà in formato elettronico, unitamente ad

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Posizioni organizzative: limiti di utilizzo delle capacità assunzionali in deroga al tetto del trattamento accessorio

Nella Delibera n. 83 del 10 maggio 2021 della Corte dei conti Lombardia, viene chiesto se sia possibile, pur essendo trascorso

Finanza pubblica: definite le modalità di recupero del contributo a carico di Province e Città metropolitane

Con il Comunicato 29 novembre 2016, il Ministero dell’Interno – Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali – ha reso

“Servizi Demografici”: aggiornamento Elenco unico “Aire”

É stata pubblicata sul sito istituzionale del Ministero dell’Interno – Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali, la Circolare n.