Immigrazione: la Conferenza unificata dà il “via libera” alla creazione di altri 1.010 posti Sprar per minori non accompagnati

Immigrazione: la Conferenza unificata dà il “via libera” alla creazione di altri 1.010 posti Sprar per minori non accompagnati

Il Sistema di accoglienza per i minori non accompagnati conterà dal prossimo 1° dicembre 2015 n. 1.010 nuovi posti. Ad annunciarlo, con il Comunicato 26 dicembre 2015, è il Sindaco di Catania e Presidente del Consiglio nazionale Anci, Enzo Bianco. La Conferenza unificata ha dato parere favorevole all’ampliamento della rete Sprar, consentendo così ai Comuni di far fronte a quella che Bianco definisce “una delle emergenze più stringenti del fenomeno immigrazione, quello legato all’accoglienza e al ricovero dei minori”. L’ampliamento comporterà un esborso pari a circa 21 milioni di Euro, che saranno impiegati in 73 nuovi progetti, la maggior parte dei quali collocati in Sicilia ed Emilia Romagna.


Related Articles

“5 per mille”: sul sito dell’Agenzia delle Entrate gli Elenchi degli ammessi e degli esclusi

L’Agenzia delle Entrate ha pubblicato, il 10 giugno 2021, gli Elenchi relativi alla destinazione del “5 per mille” dell’anno finanziario

Concessione in comodato di beni di proprietà dell’Ente Locale

Nella Delibera n. 342 del 1° dicembre 2014 della Corte dei conti Lombardia, un Sindaco espone che nel territorio comunale

Sospensione procedimento amministrativo: è illegittima se non se ne stabilisce con esattezza la durata

Nella Sentenza n. 2419 del 16 novembre 2015 del Tar Campania, i Giudici affermano l’illegittimità del provvedimento con il quale