Immobili di interesse storico o artistico: agevolazioni ai fini Irpef e Ici

Immobili di interesse storico o artistico: agevolazioni ai fini Irpef e Ici

Una Ctr, con Ordinanza, ha sollevato questioni di legittimità costituzionale dell’art. 11, comma 2, della Legge n. 413/91 e dell’art. 2, comma 5, del Dl. n. 16/93, convertito con modificazioni dall’art. 1, comma 1, della Legge n. 75/93, in riferimento agli artt. 3 e 53 della Costituzione.

Con la Sentenza n. 111 del 20 maggio 2016 della Corte Costituzionale, i Giudici precisano che, sebbene entrambe le disposizioni per le quali sono sollevate questioni di legittimità costituzionale non siano più in vigore, tale circostanza non incide tuttavia sulla rilevanza delle questioni.

Le norme censurate operano, nel Comparto delle Imposte dirette, una

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Ici: è dovuta sulle aree edificabili anche senza il “Piano regolatore generale”

Nella Sentenza n. 12379 del 15 giugno 2016 la Corte di Cassazione afferma che in tema di Ici, per determinare

“Dissesto” e monitoraggio “Piano di riequilibrio finanziario”: rigettato ricorso dell’Ente Locale

Corte dei conti – Sezioni riunite in sede giurisdizionale in speciale composizione- Sentenza n. 2 del 28 febbraio 2020 Un

Attestazioni Oiv: pubblicata la Griglia di rilevazione e le Istruzioni per compilarla

Con la Delibera n. 294 del 13 aprile 2021, pubblicata il 22 aprile 2021 sul proprio sito istituzionale, l’Anac ha