Immobili di interesse storico o artistico: agevolazioni ai fini Irpef e Ici

Immobili di interesse storico o artistico: agevolazioni ai fini Irpef e Ici

Una Ctr, con Ordinanza, ha sollevato questioni di legittimità costituzionale dell’art. 11, comma 2, della Legge n. 413/91 e dell’art. 2, comma 5, del Dl. n. 16/93, convertito con modificazioni dall’art. 1, comma 1, della Legge n. 75/93, in riferimento agli artt. 3 e 53 della Costituzione.

Con la Sentenza n. 111 del 20 maggio 2016 della Corte Costituzionale, i Giudici precisano che, sebbene entrambe le disposizioni per le quali sono sollevate questioni di legittimità costituzionale non siano più in vigore, tale circostanza non incide tuttavia sulla rilevanza delle questioni.

Le norme censurate operano, nel Comparto delle Imposte dirette, una

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

“Split payment” e “reverse charge”: uno schema-tipo di informativa da diffondere ai vari Uffici

Alla luce delle novità in materia di “split payment” e “reverse charge” introdotte dalla Legge n. 190/14 (“Legge di stabilità

Trasferimenti erariali: ripartiti 125 milioni di Euro tra i Comuni per compensare il minor gettito Imu dei fabbricati “D” ed “E”

È stato pubblicato sul sito del Ministero dell’Interno-Direzione centrale della Finanzia locale, il Comunicato 12 luglio 2017, con il quale

Piccoli Comuni: via libera della Camera alla norma che punta a rilanciare gli Enti con meno di 5.000 abitanti

Con 438 sì, la Camera ha approvato all’unanimità il 28 settembre 2016 il Ddl. che stanzia 100 milioni di Euro