Imu: faq ministeriali sulla corretta applicazione dell’Imposta ai terreni agricoli montani

Imu: faq ministeriali sulla corretta applicazione dell’Imposta ai terreni agricoli montani

Il Mef-Dipartimento delle Finanze, con la Nota 28 maggio 2015, pubblicata sul proprio sito web istituzionale, ha diffuso alcune faq in merito all’applicazione dell’esenzione Imu per i terreni agricoli ai sensi del Decreto-legge 24 gennaio 2015, n. 4.

Di seguito riportiamo un breve commento alle risposte fornite dal Ministero, rinviando alla lettura del Documento per maggiori approfondimenti in merito.

Faq n. 1

Con la prima risposta il Mef ha precisato che la detrazione di Euro 200 spetta solo per i terreni ubicati nei Comuni di cui all’Allegato “0A” e, nel caso di Comuni parzialmente delimitati (“Pd”),

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Concessione di un servizio pubblico: “Installazione e gestione di distributori automatici di generi alimentari”

Nella Sentenza n. 3609 del 17 dicembre 2015 del Tar Puglia, i Giudici rilevano che, ai sensi dell’art. 30 del

Responsabilità amministrativa: condanna di Dirigenti comunali per il mancato riconoscimento del debito derivante da un sinistro stradale

Oggetto Condanna Dirigenti comunali per il mancato riconoscimento del debito derivante da un sinistro stradale: conferma Sentenza territoriale per la

“Pcc”: disponibile una nuova Guida per la contabilizzazione delle fatture

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha reso disponibile sulla “Piattaforma per la certificazione dei crediti” (“Pcc”), il 12 gennaio