Imu: tassazione delle aree fabbricabili

Imu: tassazione delle aree fabbricabili

Nella Sentenza n. 2491 del 12 giugno 2019 della Ctr Lombardia, ai fini Imu, le Delibere comunali di determinazione periodica per zone omogenee dei valori venali in comune commercio delle aree fabbricabili non hanno natura imperativa, ma sono solo una fonte di presunzioni dedotte da dati di comune esperienza, assimilabili ai cd. “Studi di settore”, ovvero ai bollettini di quotazioni di mercato, di modo che i parametri indicati vanno utilizzati e risultano vincolanti e tassativi solo laddove si debba pervenire al calcolo del valore venale in comune commercio in mancanza di un valore direttamente riferibile al terreno oggetto

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Immobili edilizia residenziale pubblica: esenti Ici se si prova il fine assistenziale e il mancato tentativo di realizzare profitto

Nella Sentenza n. 21222 del 13 settembre 2017 della Corte di Cassazione, i Giudici di legittimità si esprimono sull’imponibilità Ici

Accertamento: avviso valido anche senza contraddittorio

La Corte di Cassazione, con la Sentenza n. 444 del 14 gennaio 2015, ha statuito che nel procedimento di accertamento

Acquisti di beni e servizi informatici: come gestirli all’indomani dell’uscita del “Piano triennale”?

Il testo del quesito: “Sono Tecnico informatico presso un Comune. L’Ufficio ‘Contratti’ recentemente mi ha fatto osservare che, dall’uscita del

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.