Incarichi senza copertura: responsabilità del Sindaco o del Dirigente

Incarichi senza copertura: responsabilità del Sindaco o del Dirigente

La Corte di Cassazione, con la Sentenza n. 26657 del 18 dicembre 2014, osserva che il divieto, per i Comuni, in base all’art. 23, commi 3 e 4, del Dl. n. 66/89 convertito con modificazioni nella Legge n. 144/89, di effettuare qualsiasi spesa in assenza di impegno contabile registrato dal Ragioniere (o dal Segretario, in mancanza del Ragioniere) sul competente capitolo di bilancio di previsione, trova applicazione anche qualora la spesa dell’Ente territoriale sia interamente finanziata da altro Ente pubblico, dovendo anche in tal caso avere luogo la verifica della copertura della spesa nel bilancio del Comune che assume l’impegno

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Tags assigned to this article:
cassazioneconferimentoincarichi

Related Articles

Vendita materiale da raccolta differenziata da riciclo: la fattura è soggetta ad Iva?

Il testo del quesito: “Dobbiamo emettere delle fatture per vendita materiale da raccolta differenziata (da riciclo): imballaggi, in plastica; vetro;

“Quota 100”: secondo le stime Anci, potrebbe portare al pensionamento anticipato di 50mila dipendenti comunali in 12-18 mesi

Su scala nazionale, l’entrata in vigore della riforma pensionistica nota come “Quota 100” potrebbe portare all’uscita anticipata dai Comuni italiani

Comuni, Province e Città metropolitane: emanato il Dm. sul monitoraggio del “Pareggio di bilancio 2018”

È stato pubblicato dal Ministero dell’Economia e delle Finanze sul proprio sito internet istituzionale il Decreto Mef-RgS–Igepa n. 18944 del