Indennità maternità e paternità: le indicazioni Inps alla luce delle novità introdotte dal Dlgs. n. 80/15

Indennità maternità e paternità: le indicazioni Inps alla luce delle novità introdotte dal Dlgs. n. 80/15

Con la Circolare n. 128 del 11 luglio 2016, l’Inps ha fornito istruzioni in materia di indennità di maternità e paternità per lavoratrici e lavoratori autonomi.

Il Documento si concentra in particolare sulla nuova indennità di paternità per padri lavoratori autonomi in caso di madre lavoratrice dipendente o autonoma e sui nuovi periodi di maternità riconosciuti alle lavoratrici autonome in caso di adozione e affidamento in analogia a quelli previsti per le lavoratrici dipendenti.

La disciplina vigente è stata introdotta dal Dlgs. 15 giugno 2015, n. 80, titolato “Misure per la conciliazione delle esigenze di cura, di vita e di lavoro, in attuazione dell’art. 1, commi 8 e 9, della Legge 10 dicembre 2014, n. 183”, pubblicato sulla G.U. n. 144 del 24 giugno 2015 e attuativo del c.d. “Jobs Act”.

Questi i punti illustrati dall’Inps:

  1. Indennità di paternità per lavoratori autonomi in caso di madre lavoratrice dipendente o autonoma;
  2. Nuovi periodi di maternità per lavoratrici autonome in caso di adozione e affidamento;
  3. Congedo di paternità per lavoratori dipendenti in caso di madre lavoratrice autonoma;
  4. Riepilogo della documentazione da produrre in caso di domanda di indennità di paternità;
  5. Finanziamento degli oneri e monitoraggio della spesa;
  6. Istruzioni contabili e regime fiscale;
  7. Modalità di pagamento.

Rimandiamo per ulteriori dettagli alla consultazione del testo integrale della Circolare.

 


Related Articles

Trasferimenti erariali: ripartiti i contributi compensativi del minor gettito Imu legato agli immobili resi inagibili dal sisma del 2012

Il Ministero dell’Interno, con il Comunicato 25 giugno 2020, ha annunciato che è in corso di perfezionamento il Decreto del

Segretario comunale: retribuzione di risultato

Nella Delibera n. 46 del 18 giugno 2020 della Corte dei conti Emilia Romagna,un Sindaco ha formulato i seguenti quesiti

Polizia locale: spese del personale per gli eventi privati

Anci, con la Nota interpretativa 23 novembre 2017 avente ad oggetto le “Attività di sicurezza e fluidità della circolazione nel