Inps: aggiornati i servizi web Gestione Dipendenti Pubblici

Inps: aggiornati i servizi web Gestione Dipendenti Pubblici

Con il Messaggio n. 721 del 17 febbraio 2016, l’Inps ha reso noto che sono state apportate delle implementazioni che consentiranno la visualizzazione, al soggetto giuridico vigente, dei dati degli Aziende/Amministrazioni/Enti iscritti alla Gestione “Dipendenti pubblici”.

I servizi interessati a tale modifica sono:

  • Visualizzazione note di debito (Eca, Sistemazioni Contributive, Benefici in sede di pensione);
  • Visualizzazione versamenti Ente;
  • Visualizzazione denunce contributive.

In fase di accesso al servizio, nel caso in cui nell’anagrafe dell’Istituto risultino soggetti giuridici confluiti nell’Ente di appartenenza dell’operatore che ha effettuato il login, sarà prospettata una maschera dalla quale si potrà selezionare la persona giuridica per la quale visualizzare i dati di interesse.

In particolare nel Servizio di “Visualizzazione denunce contributive nella funzione di ricerca per iscritto, autenticandosi come Ente vigente, sarà possibile consultare le denunce riferite all’intera carriera lavorativa del proprio dipendente amministrato.


Related Articles

Trasferimenti erariali: erogato l’acconto dei contributi relativi alle fusioni di Comuni

Con il Comunicato 10 luglio 2017, il Ministero dell’Interno-Direzione centrale della Finanza locale, ha reso nota l’avvenuta disposizione, in data

“Legge di stabilità”: il Ddl. approda in Quirinale

Sebbene sia ancora in attesa della c.d. “bollinatura” della Ragioneria generale dello Stato, il testo del Ddl. della manovra finanziaria

Diritti di rogito dei Segretari: l’abolizione opera dal 24 giugno 2014

Nella Delibera n. 40 del 6 febbraio 2015 della Corte dei conti Lombardia, un Sindaco ha formulato una richiesta di