Iscrizione liste Anac per l’esercizio del modello “in house”: considerazioni sul regime di applicazione della procedura

Iscrizione liste Anac per l’esercizio del modello “in house”: considerazioni sul regime di applicazione della procedura

Premessa

L’istituto del modello ”in house” ha trovato anche nella legislazione domestica una sua disciplina: in prima battuta è disciplinato dall’art. 5 del “Codice dei Contratti”  (Dlgs. n. 50/2016) e dall’art. 16 del “Testo unico in materia di società a partecipazione pubblica” (“Tusp”). Il “Codice dei Contratti” ha previsto anche alcune procedure da adempiere per perfezionare gli affidamenti “in house” e in questa sede interessa fare riferimento all’art. 192, comma 10, del “Codice dei Contratti”, che recita quanto segue: “art. 192 (Regime speciale degli affidamenti

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Spending review: tagli pari a 344 milioni di Euro per le Province, definiti gli importi

Sono stati determinati – con 3 Decreti dell’Interno, pubblicati oggi sul sito della Direzione centrale della Finanza locale – i

Pareggio di bilancio 2016: pubblicato il Modello per acquisire informazioni sul “Patto orizzontale nazionale”

Con una Nota pubblicata il 20 maggio 2016, il Ministero dell’Economia e delle Finanze – Ragioneria generale dello Stato, ha

“Programma nazionale qualità dell’abitare”: scelti i 271 Progetti di Rigenerazione urbana e Inclusione sociale a cui vanno 2,8 miliardi

Sono state rese pubbliche il 21 luglio 2021 le 271 Proposte ammesse al finanziamento del “Programma nazionale della qualità dell’abitare”

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.